IL NOSTRO BLOG

SCOPRI LE ULTIME NOTIZIE

Leggi il nostro blog per restare sempre aggiornato su nostri Eventi, Corsi di Formazione, e tutte le novità del settore Food & Beverage.

5 consigli per godersi il piacere del vino quando si è a dieta!

Storie

Bere il vino è un piacere, sia in compagnia che da soli. Ma quanto ne possiamo bere prima di superare la soglia limite del consumo calorico giornaliero?
Studi scientifici parlano di due bicchieri al giorno per l’uomo ed uno per la donna. Infatti, evitando di assumere in dosi esagerate il cosiddetto nettare degli dei, riusciamo più facilmente a controllare l’aumento del peso.

Se anche tu, come noi, sei amanti del vino e siete a dieta, ti consigliamo di leggere questa piccola guida al consumatore (a dieta)!

  1. Fare attività fisica ogni giorno. Con mezzora di attività fisica ad andamento sostenuto, si riesce a smaltire un bicchiere di vino. Se sei un nuotatore invece, il tempo si dimezza! Anche lo yoga è un ottimo mezzo per bruciare le calorie da alcol.
  2. Bilanciare le bevute. Per facilitare la digestione senza sorprese effetto “haungover” basta bilanciare le bevute. Sovraccaricando lo stomaco, si accentuano gli effetti indesiderati come nausea e vomito. Evitare di mischiare alcolici, non iniziare con la birra per poi passare al vino… Piuttosto inizia e termina con un ottimo vino 😉 …e poi corri a fare attività fisica!
  3. No agli spuntini fuori orario. Fare troppi spuntini dopo pasto, spesso implica una bevuta e troppe bevute cosa portano? Ai chili in più sulla bilancia! Ricordati che bere con moderazione ti permette di assaporare al massimo la bevanda e fa bene alla salute.
  4. Non esagerare con i cocktail. Tieni sempre a mente che non tutti i cocktail sono uguali, meglio scegliere le versioni sour o uno spritz. Altrimenti, ripiegare su un bel bicchiere di vino bianco! Evitare invece il più possibile i cocktail fatti con i liquori in crema.
  5. Questione di disciplina. Amare il vino ma essere a dieta, non è di certo una cosa semplice. Non sempre bisogna affrontare privazioni dure che rendano difficile il vivere con gli altri e la convivialità di un’uscita, semplicemente basta porre più attenzione al consumo delle bevande alcoliche. La soluzione? Informarsi sul contenuto calorico del drink potrebbe essere molto utile!

E tu quanto alcol bevi durante la dieta? Faccelo sapere con un commento!

Menu