IL NOSTRO BLOG

SCOPRI LE ULTIME NOTIZIE

Leggi il nostro blog per restare sempre aggiornato su nostri Eventi, Corsi di Formazione, e tutte le novità del settore Food & Beverage.

wine tastng Cantine Silvestri

Wine tasting Cantine Silvestri 1929: l’evento Beverage & Food Group

Eventi

Lo scorso 25 febbraio ha avuto luogo un nostro evento di wine tasting, che ha visto protagoniste indiscusse le Cantine Silvestri

Lo sfondo del paesaggio lacustre romano si è rivelato la cornice perfetta per ospitare l’evento, nel sito dell’Antico Ristorante Pagnanelli (anche conosciuto come “terrazze sul lago”). 

In attività dal 1882, il ristorante offre una vista panoramica sul lago Albano (o lago di Castel Gandolfo), contornato dal complesso vulcanico dei Colli Romani. Nei pressi del ristorante, si possono visitare le celebri cantine scavate nella roccia, oltre a un piccolo museo del vino.

Cantine Silvestri, una storia italiana di passione e famiglia

Wine tasting Cantine SilvestriLe Cantine Silvestri sono, dal 1929, una storia fatta di legami, passione, e Made in Italy. Un’impresa familiare unita, per quattro generazioni, dall’amore per la terra, per il vino e per il territorio. Un mix tra tradizione ed innovazione, savoir faire e tecnologia, passato e futuro. Questi gli ingredienti che caratterizzano l’azienda Silvestri.

Le sue cantine vivono nel cuore dei Castelli romani, in un territorio ricco di storia, dove cultura vitivinicola e passione per le tradizioni di un tempo convivono e mantengono intatto il loro sapore.

Degustazione come esperienza multisensoriale

Abbiamo portato la nostra rete vendita in visita presso le cantine Silvestri, allo scopo di offrire un’esperienza multisensoriale e di presentare i  prodotti da noi distribuiti. La conoscenza delle  caratteristiche peculiari di questi ultimi, permette ai rivenditori di Beverage e Food Group di comprendere al meglio il prodotto e tutto ciò che c’è dietro, assaporandolo in prima persona. 

La degustazione dei vini è paragonabile ad una forma d’arte, in grado di coinvolgere i cinque sensi, con la quale s’impara ad apprezzare la cultura del vino. Una disciplina che ha origini molto antiche, tanto quanto il primo uomo che ha pigiato l’uva e ne ha fatto una bevanda. Si è affermata come tale, però, solo a partire dal XIV secolo, data a cui risalgono le prime testimonianze scritte relative allo studio del vino, probabilmente per mano dei primi “sommelier”.

Degustazione come esperienza collettiva

wine tasting Cantine Silvestri

La degustazione è anche un momento di aggregazione e di confronto, una sorta di esperienza collettiva. Il nostro evento ha preso forma attraverso le seguenti fasi:

  • Visita dei vigneti: il nostro responsabile ha accompagnato il gruppo tra i vigneti, raccontando loro il procedimento di semina, coltivazione, cura e raccolta dell’uva. Un processo secolare rimasto immutato negli anni, che ha visto cambiare solo la tecnologia impiegata.
  • Presentazione della cantina: dopo una panoramica generale sull’azienda e sui suoi vini, abbiamo visitato le cantine Silvestri. Qui il sommelier ha mostrato i vari stadi di maturazione del vino.
  • L’assaggio: la visita della cantina si è conclusa con la degustazione dei vini Silvestri, accompagnati da un aperitivo di benvenuto.
  • A seguire un pranzo presso il ristorante Pagnanelli, che ha permesso di assaggiare le altre tipologie di vini e spumanti nell’arco della giornata, accompagnati da piatti caratteristici della tradizione romana.
I vini presentati

I vini protagonisti della degustazione sono stati:

  • Silvestri Brut, spumante di qualità, gemma preziosa nella corona spumantistica dell’azienda. Il prodotto che più la rende orgogliosa, grazie al “metodo Silvestri”, fresco e territoriale, ma anche complesso, grazie al lungo affinamento sui lieviti.
  • Silvestri Castelli Bianco (castelli Romani bianco DOC), vino della casa dal profumo leggermente fruttato.
  • Silvestri Frascati (Frascati DOCG Superiore), che nasce dai suoli vulcanici dei Castelli Romani e conquista prima la dolce vita romana e poi l’Italia intera, grazie ai suoi profumi inebrianti. Detiene il primato unico di essere il primo Doc d’Italia; oggi, diventato DOCG, vive una nuova rinascita.
  • Silvestri Castelli Rosso (Castelli Romani Rosso DOC), coltivato fin dall’epoca romana sul suolo laziale, dal frutto moderato e maturo, avvolto da una nota di ciliegia e lampone.
  • Rosso Colli (Lazio IGT Cesanese), re indiscusso delle colline dei Castelli Romani: vino classico ed elegante. 
  • Syrah (Lazio IGT Syrah), che prende il nome dal luogo in cui la tradizione lo fa nascere: Siria o Siracusa. Nel suo lungo viaggio, approda nei nostri territori, collezionando frutti, spezie e passione; è perfetto per accompagnare la carne.
  • Virbio, spumante rosso aromatico di qualità dolce. E’ un  mix di mitologia e tradizione millenarie, un prodotto ispirato alla primavera, una fragola sempre “in fiore”.

L’evento wine tasting presso Cantine Silvestri si è rivelato un successo, un’occasione unica per entrare a contatto più da vicino con il mondo del vino, toccarlo con mano, rafforzare il nostro know-how sulla cultura vitivinicola, oltre a vivere un’esperienza multisensoriale. 

Ancora una volta, ci impegniamo affinché la nostra rete vendita prima, e i nostri clienti dopo, siano sempre soddisfatti.

Menu